Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Musicista di strada aggredito in pieno centro per aver difeso la sua amica da alcuni molestatori

L'olandese Hotze Convalis, molto conosciuto in città perché da anni si esibisce nelle vie del centro storico, è stato picchiato da un gruppo di ragazzi all'angolo tra via Roma e corso Vittorio Emanuele. "Da dietro buttato a terra da vigliacchi mafiosi", ha raccontato

Violenta aggressione ieri sera in pieno centro a Palermo. Il musicista di strada olandese Hotze Convalis, molto conosciuto in città perché da anni si esibisce nelle vie del centro storico, è intervenuto per difendere un'amica dalle molestie di un gruppo di ragazzi e per questo è stato brutalmente picchiato. È accaduto nei pressi della Vucciria, all'angolo tra via Roma e corso Vittorio Emanuele.

musicista picchiato palermo-2A raccontare quanto accaduto è Hotze stesso sul suo profilo di Facebook, pubblicando le foto dei segni dell'aggressione: un occhio tumefatto, l'impronta di una scarpa sulla testa. "Da dietro, jeans strappati, buttato in terra da vigliacchi mafiosi", scrive. Numerosi i messaggi di solidarietà arrivati attraverso i social. E Hotze ha voluto ringraziare anche "i ragazzi che mi hanno salvato e ridato gli occhiali". "Non posso dire niente su l’amica che stavo difendendo e poi ero convinto che non era successo niente", conclude.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musicista di strada aggredito in pieno centro per aver difeso la sua amica da alcuni molestatori

PalermoToday è in caricamento