rotate-mobile
Cronaca

Verso la messa in sicurezza di Monte Pellegrino, Musumeci: "Campo ostacoli sarà ristrutturato"

Il governatore conferma la volontà della Regione di valorizzare uno dei più antichi impianti esistenti dedicati agli sport equestri: "Sarà necessario consolidare il tratto di montagna che lo sovrasta"

"Palermo riavrà il suo campo ostacoli totalmente agibile, ristrutturato e idoneo ad ospitare le competizioni equestri di carattere internazionale. Prima, però, sarà necessario consolidare il tratto di Monte Pellegrino che sovrasta l'impianto e la cui instabilità ne ha reso necessaria la parziale inibizione a ogni attività. Ecco perché ho già attivato la Struttura commissariale contro il dissesto idrogeologico, affinché l'intervento di messa in sicurezza possa avere l'adeguata copertura finanziaria". Ad annunciarlo il governatore siciliano Nello Musumeci, che conferma così la volontà della Regione di valorizzare uno dei più antichi impianti esistenti dedicati agli sport equestri. Lì dove fino al 2011 si è svolta la Coppa degli Assi, il prestigioso concorso ippico giunto alla 34esima edizione. Proprio a causa del pericolo di crolli dalle pareti di roccia sovrastanti, qualche anno fa il Comune fu costretto a emanare un'ordinanza per chiudere un'ampia zona del campo ostacoli. Adesso, però, potrà cominciare l'iter per un suo pieno recupero e per il successivo rilancio in grande stile. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso la messa in sicurezza di Monte Pellegrino, Musumeci: "Campo ostacoli sarà ristrutturato"

PalermoToday è in caricamento