Cronaca

Processo Dell'Utri, Marina Berlusconi sentita dai pm di Palermo

La presidente di Fininvest è stata ascoltata oggi in una caserma della guardia di finanza, nell'ambito dell'indagine su una presunta estorsione da parte del senatore del Pdl ai danni dell'ex premier

Marina Berlusconi, presidente di Fininvest, è stata sentita nel primo pomeriggio per oltre due ore dalla Procura di Palermo, nella doppia veste di testimone e persona offesa, nell'ambito dell'indagine a carico del senatore del Pdl, Marcello Dell'Utri, per l'ipotesi di estosione ai danni di Silvio Berlusconi. La manager ha lasciato intorno alle 16.15 la
caserma della guardia di finanza di via Crispi, dove era stata condotta per evitare l'assedio dei giornalisti. La figlia dell'ex premier è stata convocata dai pm perchè alcuni dei bonifici in favore di Dell'Utri, adesso al vaglio dei magistrati, sono stati movimentati su conti riferibili anche a lei. L'interrogatorio, inizialmente previsto per domani, è stato anticipato di 24 ore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo Dell'Utri, Marina Berlusconi sentita dai pm di Palermo

PalermoToday è in caricamento