Malattie rare: ospedale Cervello e Ismett nella mappa online dei centri di riferimento italiani

Le due strutture sanitarie palermitane hanno ottenuto la certificazione Ern. Sono 66 in tutta Italia. Per ognuna di esse sul sito doveecomemicuro.it è stata creata una scheda con molte informazioni utili per orientare il paziente

L'Ismett e l'ospedale Cervello hanno ottenuto la certificazione Ern (Reti europee di riferimento) e sono entrati nella mappa dei centri di riferimento per le malattie rare dove curarsi. Sono 66 in tutta Italia le strutture sanitarie che hanno avuto il riconoscimento. La mappa online, realizzata dal team di www.doveecomemicuro.it, è stata presentata questa mattina all'hotel Nazionale a Roma. Oltre 9 mila le malattie rare per cui è stata creata una scheda con molte informazioni utili per orientare il paziente. 

L'Istituto mediterraneo per i trapianti e le terapie ad alta specializzazione è centro di riferimento per 149 malattie rare (GUARDA LA SCHEDA). Il presidio ospedaliero Cervello per ben 2.940 (LA SCHEDA).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, coinvolto il cantante De Martino: morto un sessantenne

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: "Un esercito di medici per contrastare il Covid"

  • Apre a Palermo l'Antica pizzeria da Michele, dopo Napoli è l'unica del Sud Italia

  • Omicidio a Camporeale, colpi di pistola in piazza: morto un ragazzo di 26 anni

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Condannato a 5 anni il questore di Palermo: "Caso Shalabayeva, fu sequestro di persona"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento