Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Capaci, trasportavano del rame rubato dal cantiere delle ferrovie

Due uomini, di 46 e 24 anni, sono stati denunciati dai carabinieri per ricettazione. Sono stati sorpresi mentre viaggiavano a bordo di un Ape Piaggio che avevano caricato con 300 chili di "oro rosso" rubato dal cantiere per il raddoppio della linea Palermo-Trapani

La refurtiva recuperata dai carabinieri di Capaci

Viaggiavano a bordo di un'Ape Piaggio che avevano caricato con 300 chili di rame rubato dalla linea ferrata. I carabinieri di Capaci hanno denunciato P.M. (46 anni) e il palermitano C.B. (24) con l’accusa di ricettazione. Sono stati sorpresi alla guida del mezzo che stavano utilizzando per trasportare “l’oro rosso”.

Gli accertamenti dei militari sono serviti a chiarire la provenienza di quel grosso quantitativo di rame: era stato rubato dal cantiere realizzato per il raddoppio della linea ferroviaria Palermo-Trapani a Isola delle Femmine. La refurtiva, del valore di 1.600 euro, è stata riconsegnata al responsabile dei lavori mentre il loro veicolo, sprovvisto di copertura assicurativa, è stato sottoposto a sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capaci, trasportavano del rame rubato dal cantiere delle ferrovie

PalermoToday è in caricamento