Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Brancaccio

Da Brancaccio a Borgo Nuovo è caccia all'oro rosso, 4 arresti

Nel mirino dei ladri di rame l'ex deposito delle locomotive e un cantiere in via Buzzanca, alle spalle dei locali che prima ospitavano "Grande Migliore". In entrambi i casi è intervenuta la polizia

Furti di rame

Sempre più frequenti i città i furti di rame. La polizia ha fatto scattare le manette ai polsi di quattro persone, sorprese mentre trafugavano l'oro rosso.

Gli agenti sono intervenuti prima a Brancaccio nell'ex deposito delle Locomotive, che ospita ancora vagoni e vetture di Trenitalia, in giacenza o in attesa di riparazione. Qui hanno arrestato un 32enne e un 25enne, che avevano già tolto la guaina termica di alcuni cavi.

Un uomo di 36 anni originario del Ghana e un 34enne sono invece stati bloccati in via Buzzanca, in un cantiere alle spalle dei locali dell’ex “Grande Migliore”. I due, dopo un tentativo di fuga, sono stati bloccati e arrestati. Il ferro rubato è stato restituito al titolare del cantiere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Brancaccio a Borgo Nuovo è caccia all'oro rosso, 4 arresti

PalermoToday è in caricamento