Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca piazza Terzo millennio

Due cadaveri ritrovati in mare, è giallo tra gli scogli a Terrasini

Questa mattina è stato rinvenuto il corpo senza vita di Giuseppe Mignano, 25enne di Borgetto. Dopo ore di ricerca è stato avvistato anche il corpo di una giovane che era con lui. Sull'episodio indagano i carabinieri

L'arrivo del corpo della ragazza al porto di Terrasini

Due cadaveri ritrovati in mare a Terrasini. Questa mattina è stato rinvenuto solo il corpo senza vita di un uomo di 25 anni, Giuseppe Mignano di Borgetto, lungo la costa all'altezza di piazza Terzo Millennio, nota anche come piazzetta degli innamorati.

Ma purtroppo subito dopo pranzo quella che era solo un'ipotesi da verificare è diventata realtà: i sommozzatori intervenuti per cercare una ragazza, la cui borsetta con all'interno i documenti era stata trovata sugli scogli insieme a due caschi, hanno recuperato ben presto anche il secondo cadavere.

Ancora da chiarire la dinamica dell'accaduto. In corso le indagini dei carabinieri di Carini che sono intervenuti insieme ai colleghi di Terrasini, alla guardia costiera, alla polizia municipale e ai vigili del fuoco. Pare che i due giovani non siano morti per annegamento. L'ipotesi più probabile è che siano caduti giù dalla scogliera.





 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due cadaveri ritrovati in mare, è giallo tra gli scogli a Terrasini

PalermoToday è in caricamento