Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Altavilla, in spiaggia tra i rifiuti: sabbia invasa da vetro e lattine

Ombelico del Venere, una piccola oasi nella costa palermitana, si trova nel degrado. I bambini giocano tra bottiglie, piatti e bicchieri. Nessuna replica dal nuovo sindaco Nino Parisi

Rifiuti sulla spiaggia dell'Ombelico di Venere (Altavilla)

A Palermo si sa, non siamo poi tanto bravi a mantenere pulite le nostre spiagge. Le foto parlano da sè. Gli scatti immortalano lo stato di salute di un piccolo paradiso della costa di Altavilla nello scorso week end. La spiaggia è nota come Torre Normanna o Ombelico di Venere.

Bottiglie, scarpe, confezioni risparmio da dieci mozzarelle, profilattici e, "ovviamente", bottiglie su bottiglie, di plastica, di vetro, lattine, piatti, bicchieri e tutto il necessario per qualche pranzetto all'aria aperta. Fra un rifiuto e l'altro troviamo anche alcuni bambini che giocano, lontani dallo sguardo attento dei genitori, mentre riesumano qualche pallina o vecchio giocattolo come se si trattasse di un piccolo tesoro. Se da una parte la colpa è assolutamente imputabile all'incuria degli stessi bagnanti, rassegnati ad una situazione ormai nota, dall'altra c'è un'amministrazione assente, che non riesce a trovar un rimedio efficace per preservare tanta bellezza paesaggistica. Abbiamo sottoposto gli scatti all'attenzione del sindaco Nino Parisi, eletto lo scorso maggio, con il quale abbiamo cercato un confronto per chiedere spiegazioni, ma ancora non è giunta alcuna replica.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altavilla, in spiaggia tra i rifiuti: sabbia invasa da vetro e lattine

PalermoToday è in caricamento