Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla laurea al film con Accorsi, ragazzo Down vola al Festival di Cannes | VIDEO

Galeotta per Gianluca Spaziani fu l'esilarante lettera d'amore di Karl Valentin, che ha scelto per provare a entrare nel cast di Fortunata, il film diretto da Sergio Castellitto che sabato 20 maggio uscirà nelle sale cinematografiche.

 

Proprio recitando questo pezzo del teatro dell'assurdo, il giovane 24enne con la passione per il teatro, ha conquistato prima il direttore di casting Francesco Vedovati e poi il regista. E Gianluca, proprio oggi, partirà alla volta del Festival di Cannes, dove il film sarà presentato nella sezione "Un certain regard".

Davanti agli obiettivi, però, era già stato nel marzo dello scorso anno, quando fu proclamato dottore in Lettere con una tesi che metteva a confronto la “Medea” di Euripide con quella cinematografica di Pasolini, racconta con emozione. "La realizzazione di un sogno ma il mio desiderio più grande resta quello di recitare con Fiorello". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento