Domenica, 1 Agosto 2021

Mafia a Bagheria, le intercettazioni: "Se piange mio figlio, piangono gli altri" | VIDEO

Le telecamere dei carabinieri hanno ripreso la richiesta avanzata a un intermediario finanziario che, per rientrare in possesso della sua auto, avrebbe dovuto consegnare 50 mila euro all'organizzazione.

"Allora facciamo una cosa…prima ti scasso tutto ed io poi ti do la macchina". Così diceva una delle persone fermate alla vittima dell'estorsione prima di metterlo in guardia: "Stai attento a quello che dici dentro la macchina"

Mafia ed estorsioni, sei fermi a Bagheria | Articolo

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Mafia a Bagheria, le intercettazioni: "Se piange mio figlio, piangono gli altri" | VIDEO

PalermoToday è in caricamento