Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Palermo-Lecce 2-0, le pagelle: Hernandez decisivo e… generoso

L'uruguaiano si conquista il rigore vantaggio (che lascia battere a Pinilla) e poi nella ripresa chiude il conto. Bene il cileno che però si infortuna a fine primo tempo. Acquah motorino inesauribile

Abel Hernandez festeggia dopo la rete del 2-0 (© TM News Infophoto)

Ecco le pagelle di Palermo-Lecce 2-0. Per i rosa a segno nel primo tempo Pinilla su rigore e nella ripresa Hernandez.

I VOTI

PALERMO: Tzorvas 6; Pisano 6, Silvestre 6, Cetto 6,5, Balzaretti 6,5; Migliaccio 5,5, Acquah 6,5 (70’ Bacinovic sv), Barreto 5,5; Ilicic 6,5 (67’ Miccoli 6); Hernandez 7, Pinilla 6,5 (46’ Zahavi 6). All. Devis Mangia 6.

LECCE: Benassi 6; Oddo 5,5, Carrozzieri 6, Tomovic 5, Mesbah 6; Piatti 6, Obodo 6 (65’ Olivera sv), Grossmuller 6 (78’ Bertolacci sv); Giacomazzi 6; Cuadrado 7, Corvia 5,5. All. Eusebio Di Francesco 5,5.

ARBITRO: Davide Massa 6,5. Vede bene sul rigore. Per il resto sbaglia poco.

MIGLIORI TODAY
Hernandez 7. Più mobile del solito. Nel primo tempo duetta bene con Pinilla e proprio dopo uno scambio col cileno si procura il rigore che “generosamente” gli cede. Nella ripresa sigla la rete che chiude la pratica Lecce.
Pinilla 6,5. Tanto bravo quanto sfortunato. Era in palla e si vedeva. Si allarga, gioca di sponda, scambia con Hernandez. Chiede all’uruguaiano di poter battere il penalty (che realizza) per festeggiare la futura nascita di un bambino (sarà per suo figlio?). Alla fine del primo tempo si infortuna ed è costretto a rimanere negli spogliatoi.
Acquah 6,5. Ok, sbaglia tanto ma se tocca mille palloni e tra i piedi gli capitano anche le migliori occasioni del primo tempo sarà anche merito suo. Motorino inesauribile.

PEGGIORI TODAY
Migliaccio 5,5. Se ad un idraulico gli chiedi di rifarti l’impianto elettrico è chiaro che, per quanto bravo, non possa fare un buon lavoro. Troppe volte gli si chiede di “iniziare” l’azione e troppe volte sbaglia. Ma non è solo colpa sua.
Barreto 5,5. Col 4-3-1-2 dovrebbe essere lui il regista della squadra. Invece troppo spesso si nasconde e non riesce a smarcarsi dalla pressione dei trequartisti leccesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo-Lecce 2-0, le pagelle: Hernandez decisivo e… generoso

PalermoToday è in caricamento