Martedì, 27 Luglio 2021
Politica

Vandalizzati i contenitori degli abiti in centro

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Sono davvero tanti i contenitori abiti danneggiati o saccheggiati: vengono presi d’assalto da chi sicuramente non ha bisogno di un pantalone o di una camicia o di un paio di scarpe ma da vandali scellerati e privi di attenzione verso i meno fortunati. Ecco perché sarebbe il caso che RAP considerasse la possibilità di ritirare i contenitori, anche perche, per fortuna negli ultimi anni sono aumentate le associazioni di volontariato che si dedicano con progetti mirati a questa tematica soprattutto attraverso i condomini.

I contenitori diventano spesso scenario di una mancanza di decoro urbano come si vede nella foto che fa riferimento a via Antonio D’Agostino. "Infatti - dice il vice presidente Antonio Nicolao - vengono presi di mira da gruppi di ragazzini a caccia di trasgressione, o in altri casi vengono saccheggiati da soggetti che provano a vendere i capi di abbigliamento in qualche bancarella di fortuna, per non parlare di tutta la spazzatura che gli incivili buttano dentro. Insomma una situazione che la Rap dovrebbe rivedere, e nelle more ritirare quelli improduttivi come quello di piazza Bottego".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalizzati i contenitori degli abiti in centro

PalermoToday è in caricamento