Sabato, 24 Luglio 2021
Politica

Strade invase dai rifiuti nella Settima circoscrizione: "Pronti a un sit in contro Orlando"

Ad annunciare la protesta è il vicepresidente Fabio Costantino (FI): "La Rap non riesce a soddisfare le esigenze dei cittadini, l'amministrazione sanzioni l'azienda"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Registriamo l'assenza totale dello spazzamento manuale nelle varie Borgate della Settima circoscrizione di Palermo. Ormai le strade sono imbrattate e la Rap non riesce a soddisfare le esigenze dei cittadini, che seppur costretti a pagare le tasse, ricevono un servizio pari a zero". A riferirlo è il vicepresidente della circoscrizione, Fabio Costantino.

"È giusto che l'Amministrazione Orlando sanzioni l'azienda perché non rispetta il contratto di servizio. Si chiede - conclude Costantino - il ritorno agli ambiti territoriali ovvero agli operatori ecologici assegnati alle varie Borgate, come accadeva in passato. Se L'Amministrazione non prende provvedimenti in tempi celeri, siamo pronti a coalizzarci per un sit in di protesta, perché così non si rispettano né si tutelano i diritti dei cittadini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade invase dai rifiuti nella Settima circoscrizione: "Pronti a un sit in contro Orlando"

PalermoToday è in caricamento