Mercoledì, 4 Agosto 2021
Politica

Comune, Ferrandelli: "Corte dei Conti svela fallimento dell'amministrazione"

Il leader dell'opposizione in Consiglio comunale parla di "Situazione drammatica, che affonda le sue radici nei 37 anni di gestione di questa città"

Fabrizio Ferrandelli

"Il quadro che emerge dagli organi di controllo terzi, vedi la Corte dei Conti e i Revisori contabili, è allarmante e dimostra la fine della narrazione di questa amministrazione". Così Fabrizio Ferrandelli, leader dell'opposizione a Palazzo delle Aquile.

Il flop della differenziata con l'Amia, Orlando citato in giudizio dalla Corte dei conti

"Una situazione drammatica - precisa - che va al di là delle ultime due amministrazioni, ma che affonda le sue radici nei 37 anni di gestione di questa città. Fingere che i problemi non ci siano è il tipico atteggiamento di chi, come lo struzzo, affonda la testa nella sabbia. Sarebbe più maturo e responsabile - continua Ferrandelli - ammettere i problemi per poter studiare soluzioni appropriate che evitino il default e il fallimento delle controllate. Noi abbiamo diverse idee e le mettiamo al servizio della città. I rilievi sulla differenziata evidenziati per la gestione Amia sono a mio avviso riscontrabili anche su questi ultimi anni di gestione. Da mesi segnaliamo il fatto che non basta cambiare nome a un’azienda, se non la so rende efficiente dal punto di vista gestionale e non si industrializzano i processi. Che la raccolta differenziata sia anche oggi al palo è un’evidenza riscontrabile da ogni palermitano e l’incapacità e assenza di gestione sono dimostrate dalla mancanza dei vertici aziendali. Lanceremo nelle prossime settimane - conclude Ferrandelli - una stagione di dibattito in aula per buttare le carte in tavola e obbligare l’amministrazione a una rapida sterzata perché non possiamo permettere che Palermo crolli a picco".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, Ferrandelli: "Corte dei Conti svela fallimento dell'amministrazione"

PalermoToday è in caricamento