rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Politica Tribunali-Castellammare

Comune, Occhipinti "In piazza Bottego un cantiere fantasma"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Oltre un anno fa le autorità competenti, su mia segnalazione, hanno accertato che il cantiere di piazza Bottego tra le vie Roma, Napoli e Bari, in pieno centro storico a Palermo, era fermo da 5 anni e senza alcuna autorizzazione, gestito da una curatela fallimentare. Ancora oggi quel cantiere è lì, in barba alla vocazione turistica della città e al percorso Unesco". Lo dice il capogruppo dei Comitati civici al Consiglio comunale Filippo Occhipinti.

"Al di là delle pastoie burocratiche e del capire come mai ancora non si rimuova un cantiere divenuto ricettacolo di rifiuti e pericoloso per la circolazione - dice Occhipinti - non è accettabile che il Comune debba attendere una segnalazione per intervenire, sostituendosi al privato per liberare l'area che è sotto gli occhi di tutti, residenti e turisti, che giornalmente transitano per raggiungere il centro città e il percorso Unesco".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, Occhipinti "In piazza Bottego un cantiere fantasma"

PalermoToday è in caricamento