Il ministro Madia in Sicilia, su precari enti locali: “Tavolo tecnico a Roma”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il ministro per la Semplificazione e la pubblica amministrazione, Marianna Madia, il 28 settembre ha incontrato a Palermo i dirigenti del Pd siciliano, il governatore Rosario Crocetta, l'assessore alla Funzione pubblica Giovanni Pistorio, la deputata dem Mariella Maggio in rappresentanza della commissione Lavoro dell'Ars e una delegazione di sindacalisti e lavoratori. In quell'occasione ha garantito che il tema dei precari degli enti locali in Sicilia sarà affrontato in un tavolo tecnico a Roma.

Giovanni Tarantino, sindacalista di Asud, rilancia: "È importante trovare dei percorsi di stabilizzazione agli ex-pip, da oltre 14 anni precari, oggi pagati con sussidio dall'Inps tramite l'assessorato al lavoro" e ricordando il loro stato di disagio continua: "È giusto dare una speranza e una possibilità a chi viene da un passato difficile e cerca un futuro migliore, percorrendo le via della legalità. Auspico, quindi, che sia Crocetta che il ministro tengano conto di questo bacino, circa 2500 persone".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento