Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Laboratori privati, Lucia Borsellino: "Pronti al dialogo"

L'assessore alla Sanità: "Abbiamo riaperto un dialogo che in realtà non è mai venuto meno. È nostra intenzione trovare soluzioni per ridurre il gap tra le precedenti tariffe regionali e quelle in atto con il decreto Balduzzi"

"La Regione è pronta a dialogare con i privati che in Sicilia gestiscono i laboratori d'analisi e che hanno proclamato una serrata di sette giorni". E' quanto dichiarato oggi dall'assessore alla Sanità Lucia Borsellino. "Abbiamo riaperto un dialogo - ha spiegato - che in realtà non è mai venuto meno. È nostra intenzione trovare soluzioni possibili affinchè possa ridursi il gap tra le precedenti tariffe regionali e quelle in atto con il decreto Balduzzi. Siamo sensibili alle richieste dei laboratori d'analisi ma qualunque soluzione deve essere concertata anche con il governo centrale nella considerazione che qualunque altra differenza con il tariffario nazionale implica un impegno di risorse a valere del bilancio della Regione, risorse che in questo momento non sono disponibili".   

"Voglio tuttavia manifestare il mio disappunto per la protesta in atto - ha concluso l'assessore - che per quanto possa essere motivata non può certamente gravare sui cittadini per cui mi auguro che questa protesta venga meno, affinchè si riducano i disagi soprattutto per quelle prestazioni che sono a carico del servizio sanitario nazionale".   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laboratori privati, Lucia Borsellino: "Pronti al dialogo"

PalermoToday è in caricamento