No del Comune a Decathlon, Patorno: "Assessore Piampiano si dimetta"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Gianfranco Patorno, responsabile dei +point di #Palermomeritadipiu, il laboratorio politico fondato dal forzista Eusebio Dalì, chiede le dimissioni dell’assessore comunale alle Attività produttive, Leopoldo Piampiano. "Il caos mercatini, il mercato ittico in balia degli eventi, il no a Decathlon sono solo gli ultimi tre schiaffi a una Palermo che fa di tutto per essere produttiva. L’assessore Piampiano si dimetta”, dice Gianfranco Patorno.

Torna su
PalermoToday è in caricamento