rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
PalermoToday

Il 30 marzo sarà l’happy day "Tablet for dad" con scuole anche del territorio palermitano

Il Rotary Distretto 2110, con il progetto “USAID-Rotary in Italy: Communities Against COVID-19”, porta PC e tablet alle scuole siciliane

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

USAID, Agenzia Governativa statunitense per lo Sviluppo Internazionale, ha stanziato 5 milioni di dollari da spendersi sul territorio italiano per combattere gli effetti della pandemia dovuta al Covid 19. Il progetto di USAID ha per il tramite la Fondazione Rotary e per destinatari finali i 13 Distretti Rotary italiani che dovranno realizzare i loro progetti in accordo alle regole della Fondazione stessa e con quelle di USAID. Il Distretto 2110, Sicilia e Malta, in sinergia con gli altri Distretti italiani, ha deciso di sviluppare la prima parte del programma con un progetto nel settore dell’educazione di base. Il progetto prevede di dotare le scuole del territorio di pc/tablet perché possano essere assegnati in comodato d’uso a studenti che non dispongono di strumenti per la didattica a distanza (DAD). Commenta così la grande notizia il Governatore del Rotary Distretto 2110, Alfio Di Costa: “non siamo nuovi a iniziative di questo genere. Da sempre ci occupiamo dei temi dell’istruzione e dell’educazione. Abitualmente promuoviamo progetti proprio qui sul nostro territorio che si focalizzano sull’alfabetizzazione, sull’alternanza scuola lavoro, inoltre veniamo spesso in aiuto alle scuole fornendo materiali scolastici che vanno dalla semplice cancelleria a strumenti high-tech per facilitare l’apprendimento.

Questa, grazie a “USAID-Rotary in Italy: Communities Against COVID-19”, vuole essere un’iniziativa di ampio respiro che ci permetterà di fare grandi cose qui in Sicilia, dove il Coronavirus ha messo in seria difficoltà istituti scolastici, studenti e intere famiglie. Dobbiamo essere preparati e facilitare l’apprendimento nel miglior modo possibile. Dobbiamo agire alla base e fare in modo che nessuno studente si trovi nella condizione di non poter seguire le lezioni da casa. Questo è il punto di partenza imprescindibile per la scuola del futuro”. Oggi, 15 marzo tutti i Presidenti o loro delegati dei Rotary Club potranno ritirare I Tablet a loro assegnati per donarli alle scuole che li daranno in comodato d’uso gratuito a studenti appartenenti a famiglie meno abbienti. “Doneremo circa 450 tablet in tutto il Distretto nell’ambito della didattica a distanza – DAD per venire incontro alle esigenze delle scuole e favorire le famiglie meno abbienti. Ho pensato di fare tutti Insieme lo stesso giorno, il 30 marzo 2021, la donazione chiamandolo Happy Day Tablet for DAD e sarà un giorno di festa per tutti noi. Sarà solo la prima tranche del progetto e sono certo che ne proporrò un altro per lo stesso importo di 100 mila dollari. USAID e il Rotary al servizio della collettività per dare una mano alle famiglie che ne hanno bisogno” ha ribadito l’ingegnere Alfio Di Costa. “Sono certo che ancora una volta insieme saremo al Servizio di chi più ha bisogno. Insieme al servizio delle comunità vicine e lontane” ha concluso Alfio Di Costa Governatore Distretto Rotary 2110 Sicilia e Malta.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 30 marzo sarà l’happy day "Tablet for dad" con scuole anche del territorio palermitano

PalermoToday è in caricamento