Mercoledì, 19 Maggio 2021
Eventi Oreto-Stazione

Radio in, Primaradio, Teleone e Petrotto: un segnale di pace e speranza

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il Tango, la danza orientale e classica in chiesa.​ Il violinista e cantante Salvatore Petrotto accompagnato dal chitarrista Antonio Di Rosalia ( rispettando tutte le regole di sicurezza e risultati negativi al Covid) in questo momento di crisi per la musica ,la danza​ ha registrato ,per la prima volta in una chiesa cattolica dei video​ , con la partecipazione​ di​ vari artisti​ .I quattro video realizzati dal Prof. Petrotto e dal M. Di Rosalia​ insieme ai ballerini Claudia Piraino, Serena Visconti, Fabio La Barbera ed Emanuela Auteri, possono considerarsi come una passeggiata attraverso stili musicali diversi. 

Il percorso passa dallo stile pop di Beyoncé, nella sua interpretazione di un’Ave Maria in cui riecheggia il celebre tema di Schubert, al folk dell’Hallelujah di Leonard Cohen Mediante il quale l’autore cerca di spiegare come l’espressione di giubilo legata a tale termine possa in fondo scaturire da diverse situazioni, religiose e non, nell’intento di abbracciare, attraverso questa esclamazione, ciò che nel mondo risulta “ordinato” e ciò che risulta “disordinato”, per dirlo con le parole stesse dell’autore.Si giunge quindi alle atmosfere nordiche new age del brano Nocturne del duo Secret Garden, un invito ad abbandonarsi al riposo ed alla quiete della notte nell’attesa che questa possa dare vita ad un nuovo giorno, per approdare infine al ritmo melanconico di milonga di Tango Amigo, tutto all’interno di particolari locations quali il palco scenico del Teatro Franco Franchi e Ciccio Ingrassia e la suggestiva cornice della Chiesa dei Santi Pietro e Paolo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Radio in, Primaradio, Teleone e Petrotto: un segnale di pace e speranza

PalermoToday è in caricamento