Domenica, 25 Luglio 2021
Cultura

"Una Marina di Libri" all'Orto Botanico: per la prima volta anche la polizia avrà uno stand

Ricco il calendario del programma di incontri tra i cittadini ed i poliziotti scrittori che illustreranno alla platea i libri di cui sono autori. Dacia Maraini ospite illustre: l’incontro - moderato dal giornalista Felice Cavallaro - sarà trasmesso in diretta Facebook

La polizia partecipa per la prima volta quest’anno alla manifestazione “Una Marina di Libri”, che si svolgerà all’Orto Botanico dal 7 al 10 giugno.  La Questura in un apposito stand illustrerà ai cittadini le pubblicazioni realizzate a livello nazionale. "Libri che - spiega la Questura - testimoniano la necessità di una memoria collettiva dell’impegno e della simbiosi tra la polizia e la società civile. Testi che richiamano momenti storici della città e del Paese, riportando tra le pagine momenti significativi della nostra vita. Lo stand sarà munito di un ledwall su quale scorreranno immagini e testimonianze di questi anni in cui Palermo e la polizia hanno vissuto la quotidianità di una vita in comune".

Ricco anche il calendario di incontri tra i cittadini ed i poliziotti scrittori che illustreranno alla platea i loro libri. Si parte il 7 giugno alle 19.30, in occasione dell’inaugurazione dell’iniziativa: un poliziotto della Squadra Mobile dialogherà con il giornalista Daniele Billitteri sul tema “Aneddoti: quello che le indagini non dicono”.

L’8 giugno alle 11 Clotilde Sabatino, attrice che interpreta una poliziotta nella serie “Un posto al sole” dialogherà con due vice questori di Palermo, Rosaria Maida e Lisa Iovanna, sul tema “ Donne in Polizia tra fiction e realtà….). Modererà l’incontro la giornalista Elvira Terranova.

Il 9 giugno alle 16.30 il direttore tecnico Paola Di Simone, della polizia scientifica, dialogherà con la giornalista Giuseppina Torregrossa sul tema “Donne in giallo” e dunque sulla crescente presenza delle donne nella polizia che inevitabilmente si riflette anche nella narrativa. Sempre il 9 giugno alle 17.30 nel chiostro della Questura, il questore Renato Cortese incontrerà la scrittrice Dacia Maraini. L’incontro, moderato dal giornalista Felice Cavallaro, verterà sul tema della violenza contro le donne. Tale incontro sarà trasmesso in diretta Facebook e proiettato sul ledwall presente all’Orto Botanico nello stand della polizia. Infine alle 19 dello stesso giorno all’Orto Botanico avrà luogo un concerto della prestigiosa Fanfara.    

Il 10 giugno alle 13 il vice questore Piergiorgio Di Cara, poliziotto e scrittore, dialogherà con il giornalista Gian Mauro Costa, sul tema “ Poliziotti tra narrativa e realtà”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Una Marina di Libri" all'Orto Botanico: per la prima volta anche la polizia avrà uno stand

PalermoToday è in caricamento