rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Economia

Fials Palermo, cambio al vertice: Forte nominato commissario straordinario in attesa del congresso

Scelti anche alcuni subcommissari: Giuseppe Angiletti per la sanità privata, Antonio Ruvolo per gli ospedali Villa Sofia-Cervello e Mario Di Salvo per il Civico

Cambio al vertice della Fials di Palermo dopo il recente commissariamento da parte della segreteria nazionale. Al precedente segretario, Vincenzo Munafò, subentra con l’incarico di commissario straordinario Giuseppe Forte, col compito di condurre la Fials di Palermo al nuovo congresso provinciale, in vista del quale saranno rinnovati anche i congressi aziendali.

Per affrontare la particolare fase di transizione, il nuovo commissario ha nominato alcuni subcommissari: Giuseppe Angiletti per la sanità privata, Antonio Ruvolo per gli ospedali Villa Sofia-Cervello e Mario Di Salvo per l’ospedale Civico, riservandosi di nominare altri dirigenti secondo le norme dello Statuto della Fials.

Il neo commissario straordinario della Fials di Palermo ha fatto sapere di avere "accolto la nomina da parte della segreteria nazionale con dedizione e senso di responsabilità. Prima ancora di partire e immergermi in questo delicato impegno, il mio pensiero di gratitudine e riconoscenza va a Vincenzo Munafò, infaticabile dirigente di lungo corso della Fials di Palermo. Ringrazio il segretario nazionale, Giuseppe Carbone, e il segretario regionale, Sandro Idonea, per la fiducia accordatami. La Fials di Palermo guarda avanti, sempre a sostegno e in difesa dei diritti dei nostri assistiti”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fials Palermo, cambio al vertice: Forte nominato commissario straordinario in attesa del congresso

PalermoToday è in caricamento