menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra Matteo Pezzino, Giovanni Rafti e Maria Coppola

Da sinistra Matteo Pezzino, Giovanni Rafti e Maria Coppola

Confartigianato, una psicologa al fianco degli associati vittima di estorsione

Allo sportello antiracket ecco un nuovo servizio per le imprese: è stato inaugurato questa mattina nella sede di via Emerico Amari ed è stato istituito all’interno dello sportello antiracket

Una psicologa al fianco degli associati di Confartigianato Imprese Palermo. Il servizio di supporto psicologico è stato inaugurato questa mattina nella sede di via Emerico Amari ed è stato istituito all’interno dello sportello antiracket.

Presenti, questa mattina, oltre a Maria Coppola, la psicologa che si occuperà delle consulenze, anche il presidente e il segretario di Confartigianato Palermo, Giuseppe Pezzati e Giovanni Rafti, il responsabile dello sportello antiracket Matteo Pezzino (che è anche il vice presidente di Confartigianato Palermo, nonché presidente siciliano di Sos Impresa-Rete per la legalità) e il presidente provinciale dei termoidraulici, Ivan Donato.

“Con l’avvio dello sportello antiracket, nel maggio 2018 – dice Matteo Pezzino – Confartigianato ha voluto dare un forte segnale di legalità, stando più che mai al fianco delle imprese. È un percorso che funziona anche se siamo ancora ben lontani dalle denunce spontanee che devono assolutamente essere sempre più numerose. Abbiamo registrato diverse realtà di imprenditori coraggiosi che non si sono piegati al pizzo e all’usura. Ma la strada è ancora in salita. L’associato – aggiunge Pezzino – deve essere seguito e accompagnato in questo percorso. Oggi, inserendo la figura dello psicologo, vogliamo dare un ulteriore supporto a chi potrebbe essere vittima di atteggiamenti legati al mondo dell’estorsione”. 

"E' possibile rivolgersi allo sportello antiracket di Confartigianato Imprese telefonicamente, allo 091.6117587 per fissare un appuntamento - si legge in una nota - oppure recandosi direttamente nella sede di via Amari".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento