rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Via Giovanni Spadolini

La tragedia aerea di Montagna Longa, una rotonda dedicata alle vittime: scoperta la targa

Stamattina la cerimonia nella zona di via Ugo La Malfa alla presenza di alcuni familiari. C'era anche il sindaco Leoluca Orlando e l'assessore Mario Zito. Domani sarà il cinquantesimo anniversario dell'eccidio

Il Comune di Palermo intitola una rotonda, tra via Ugo La Malfa e via Giovanni Spadolini, alle vittime della strage di Montagna Longa. Stamattina il sindaco Leoluca Orlando e l'assessore Mario Zito, alla vigilia del cinquantesimo anniversario dell'eccidio, hanno scoperto la targa in ricordo delle donne e degli uomini, passeggeri ed equipaggio di quell'aereo dell'Alitalia che partito da Roma e diretto a Punta Raisi si è schiantato sulla montagna vicino Carini. Alla cerimonia erano presenti alcuni familiari delle vittime. 

“Pesa come un macigno la totale assenza di verità storica e giudiziaria sulla strage di Montagna Longa che è una delle tante macchie nere della storia del nostro Paese. Domani ricorreranno cinquant'anni da quella strage e l'amministrazione comunale ha voluto rendere omaggio alla memoria delle vittime di quel 5 maggio 1972 intitolando loro una rotonda affinché non venga mai meno la forza di continuare a cercare la verità. È un modo per esprimere vicinanza e partecipazione, in questo cammino difficile, ad un dolore che ancora è vivo in quanti abbiamo conosciuto e apprezzato, familiari, colleghi, amici rimasti vittime di quella strage”, ha detto il sindaco Leoluca Orlando.

"Questa intitolazione - ha detto l'assessore Mario Zito - è segno della Città-Comunità che non dimentica l’importanza di apporre segni identitari di eventi e fatti storici. Oggi si intitola un luogo che è simbolo per la “memoria civile per gli uomini della nostra terra“. E' fondamentale essere consapevoli di quanto è accaduto quel 5 maggio 1972".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tragedia aerea di Montagna Longa, una rotonda dedicata alle vittime: scoperta la targa

PalermoToday è in caricamento