Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Cruillas / Via Torre Ingastone

Sorpresi a bruciare rifiuti tossici per ricavare rame, quattro arresti

I carabinieri sono intervenuti in via Torre Ingastone. Una volta ammanettato, uno degli arrestati ha accusato un malore ed è stato condotto al pronto soccorso dell'ospedale Civico

I carabinieri arrestano quattro uomini per combustione di rifiuti tossici e, una volta ammanettato, uno degli indagati si sente male e viene portato in ospedale. E' successo in via Torre Ingastone. 

I militari del nucleo radiomobile hanno beccato Rosario Coglitore, 65 anni, Rosario Caravello, 28 anni, Marcello Alvich, 48 anni e Antonino Greco 24 anni, mentre bruciavano 200 chili di materiale ferroso e cavi elettrici oer ottenere rame. Coglitore ha accusato un malore ed è stato accompagnato dal 118 all'ospedale Civico. Una volta dimesso è finito ai domiciliari come Alvich, Caravello e Greco. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi a bruciare rifiuti tossici per ricavare rame, quattro arresti

PalermoToday è in caricamento