Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Politeama / Via Principe Scordia, 45

"Le mascherine Ffp2 in vendita non erano a norma", denunciato titolare farmacia

I finanzieri sono intervenuti nell'esercizio commerciale, in via Principe di Scordia, sequestrando 58 dispositivi di protezione. Gli accertamenti sono scattati dopo avere visto i prodotti pubblicizzati sul sito web

Le mascherine Ffp2 messe in vendita non erano a norma. E' quanto hanno accertato i finanzieri del secondo nucleo operativo metropolitano, intervenuti per un controllo in una farmacia di via Principe di Scordia. Le fiamme gialle hanno quindi sequestrato 58 dispositivi di protezione (modello KN95) e hanno denunciato il titolare per contraffazione e frode in commercio.

I finanzieri sono arrivati alla farmacia nell’ambito del costante monitoraggio del commercio online. Hanno infatti individuato il sito web dell'esercizio commerciale, dove venivano pubblicizzati dispositivi di protezione individuale con la dicitura Ffp2 "ma - si legge in una nota - con marcatura CE non conforme alla normativa vigente in quanto rilasciata da un ente non autorizzato. All’atto del controllo, i militari dopo aver constatato l’effettiva vendita dei dispositivi medicali, hanno sequestrato le mascherine e denunciato il titolare".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Le mascherine Ffp2 in vendita non erano a norma", denunciato titolare farmacia

PalermoToday è in caricamento