menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il tabaccaio Francesco Geraci

Il tabaccaio Francesco Geraci

Cefalù, trova portafogli con 1.900 euro nella sua tabaccheria e lo restituisce

Uno dei due soci dell'attività di piazza Duomo ha girato per il paese per oltre un'ora alla ricerca del legittimo proprietario, un romeno in vacanza: "Era incredulo, mi ha ringraziato e ha continuato per la sua strada"

Ha trovato nella sua tabaccheria un portafogli con 1.900 euro e non ci ha pensato due volte: è uscito dalla sua attività, ha vagato per le strade di Cefalù per oltre un’ora alla ricerca del legittimo proprietario e gliel’ha restituito. "Raccontiamo questa vicenda - spiega uno dei due soci dell’attività, Angelo Piraino - non per ricevere lodi e ammirazione, ma perché trovo giusto sottolineare, in un mondo pieno di ruberie e imbrogli, un bel gesto come questo pieno di onestà".

Tutto è accaduto qualche giorno fa nella tabaccheria di piazza Duomo, intorno alle 10.30. Un uomo entra, fa alcuni acquisti e va via, lasciando lì il portafogli con documenti, carte di credito e contanti. "Il mio socio - continua Piraino - ha custodito l’oggetto fino a quando non ha rintracciato lo sbadato turista per restituire il piccolo tesoretto. Il romeno, probabilmente in vacanza nel nostro paese, lo ha ringraziato e ha continuato la sua vacanza all’ombra del Duomo".

"Ho girato a lungo per le viuzze di Cefalù con la sua carta d’identità in mano, nel tentativo di riconoscerlo. Stavo per desistere - spiega Francesco Geraci - quando l’ho incrociato non lontano dalla nostra alla nostra tabaccheria, perché stava cercando di ripercorrere al contrario il tragitto di quella mattinata di vacanza nella speranza di trovarlo, magari per terra. La sua reazione è stata di stupore e sollievo, mi ha ringraziato per il gesto e ha proseguito per la sua strada".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento