rotate-mobile
Cronaca Politeama / Piazza Castelnuovo

Tenta suicidio scavalcando ringhiera del balcone: poliziotti lo afferrano e gli salvano la vita

L'episodio è avvenuto ieri sera in un appartamento di piazza Castelnuovo: fondamentale l'intervento degli agenti del commissariato Brancaccio

Tenta suicidio scavalcando la ringhiera di un balcone ma viene salvato in extremis dai poliziotti. L'episodio è avvenuto ieri sera in un appartamento di piazza Castelnuovo e ha visto per protagonista un uomo di circa 60 anni. Le volanti dei commissariati Brancaccio e Porta Nuova sono arrivati sul posto in seguito alla segnalazione ricevuta da alcune persone. 

Gli agenti, dopo esser saliti a tutta velocità dalle scale, hanno raggiunto l'appartamento (al terzo piano di uno stabile) accanto a quello dell'uomo: un poliziotto a quel punto si è messo in piedi sulla ringhiera e, imbracato da una cintura e tenuto dai colleghi, si è lanciato sul 60enne placcandolo e portandolo così al sicuro, proprio mentre stava per lanciarsi nel vuoto.

Ad assistere alla scena c'erano decine di persone che hanno seguito con palpitazione i momenti concitati delle operazioni di salvataggio. Subito dopo sono intervenuti anche i vigili del fuoco e i sanitari del 118 per portare l'uomo in ospedale, dove sono stati effettuati gli accertamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta suicidio scavalcando ringhiera del balcone: poliziotti lo afferrano e gli salvano la vita

PalermoToday è in caricamento