Cronaca Oreto-Stazione / Piazza Giulio Cesare

Infastidisce i viaggiatori alla stazione centrale, poi si scaglia contro polfer: arrestato

Cittadino extracomunitario di 31 anni in manette per resistenza, violenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale. Dopo gli adempimenti di rito è stato portato al carcere Pagliarelli: convalidato l'arresto

Si scaglia contro la polizia durante un controllo alla stazione centrale: arrestato per resistenza, violenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale un cittadino extracomunitario di 31 anni. 

L'uomo è stato notato dai poliziotti della Polfer all’interno dello scalo, nei pressi delle macchinette erogatrici di biglietti, mentre infastidiva viaggiatori e passanti. All’atto della sua identificazione, però, ha reagito con minacce verbali, per poi passare alle vie di fatto, aggredendo fisicamente gli agenti. 

Con non poca fatica l’uomo è stato bloccato, identificato e tratto in arresto. Dopo gli adempimenti di rito è stato portato al carcere Pagliarelli. L'arresto è stato convalidato dall’autorità giudiziaria.

"In relazione al fenomeno dell’accattonaggio, della presenza di persone moleste o di borseggiatori - si legge in una nota della Questura - la polizia consiglia ai viaggiatori in transito presso le stazioni di non lasciare mai i bagagli incustoditi e di non perderli di vista in alcun caso, segnalando agli agenti che presidiano regolarmente gli scali eventuali anomalie". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infastidisce i viaggiatori alla stazione centrale, poi si scaglia contro polfer: arrestato

PalermoToday è in caricamento