Cronaca

Carini, spacciano cocaina in un circolo ricreativo: arrestati

Avevano 44 dosi di droga, per un totale di circa 10 grammi, nascoste dentro due piccoli contenitori. Le dosi erano contrassegnate da un nastro di colore giallo o azzurro, a seconda del loro peso e dunque del prezzo di vendita al dettaglio

Vendevano droga in un circolo ricreativo nel centro storico di Carini ma sono stati beccati dai carabinieri sul fatto. C.A, 60 anni, e R.G, 47 anni, entrambi carinesi, sono finiti in arresto per spaccio. Avevano con sé con 44 dosi di cocaina, per un totale di circa 10 grammi, e 160 euro, probabile provento di una precedente vendita.

Le singole dosi, nascoste all’interno di due piccoli contenitori, erano contrassegnate da un nastro di colore giallo o azzurro, a seconda del loro peso e dunque del prezzo di vendita al dettaglio. L’attenzione era massima, da parte dei due soggetti, anche con riferimento ai soldi percepiti dalle vendite già effettuate: i militari dell’arma hanno rinvenuto, infatti, anche un biglietto dove tenevano la contabilità.

La droga ed il denaro sono stati sequestrati. I due dovranno ora rispondere di detenzione illecita di sostanze stupefacenti e si trovano adesso nel carcere  Pagliarelli. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carini, spacciano cocaina in un circolo ricreativo: arrestati

PalermoToday è in caricamento