menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Operai Amap al lavoro per riparare il guasto - foto Piero Longo

Operai Amap al lavoro per riparare il guasto - foto Piero Longo

Via Dante, scoppia una tubatura: una vasta zona resta a secco

E' successo la notte scorsa all'incrocio con via Principe di Villafranca. Una grossa quantità d'acqua si è riversata in strada distruggendo parte dei marciapiedi. Il guasto è stato riparato in serata

Una grossa tubatura dell'Amap si è rotta la notte scorsa tra via Dante e via Principe di Villafranca. Una grossa quantità d’acqua da un magazzino di un parcheggio si è riversata in strada distruggendo parte dei marciapiedi. Sul posto pattuglie dei vigili urbani e diverse squadre dei vigili del fuoco. (GUARDA IL VIDEO)

“Abbiamo utilizzato le pompe idrovore – fanno sapere dalla sala operativa dei pompieri – per evitare che la la grossa quantità di acqua potesse finire nei magazzini e sottoscala delle abitazioni”. La segnalazione è arrivata in sala operativa alle 7.22 di questa mattina.

Di mattina nella zona è stato il caos. L’erogazione dell’acqua è stata interrotta, mentre parte della via Villafranca è stata chiusa al traffico. Gli operai dell’Amap sono entrati in azione. Poi intorno alle 18 dall'ex municipalizzata hanno fatto sapere che il guasto è stato riparato. "Le maestranze dell’Amap - si legge in una nota - hanno già finito di riparare la tubazione da 400 mm che si era rotta questa mattina in via Dante, angolo via Villafranca, l’erogazione è stata quindi ripristinata e già domani mattina sarà a pieno regime".

A cedere è stato un tubo da 400 millimetri. Le difficoltà di approvvigionamento hanno interessato anche l'area compresa tra la via Notarbartolo, via Duca della Verdura, via Crispi, via Cavour, via Volturno, corso Alberto Amedeo, via Colonna Rotta, viale Regina Margherita e via Malaspina. Le squadre dell'Amap

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento