rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Dalla Russia in vacanza a Palermo ma scompare nel nulla

Ansia per i familiari di Papovyan Gagik. Secondo quanto raccontato dalla sorella, che da giorni distribuisce volantini in giro per la città, il ragazzo è sparito dallo scorso dicembre

Arriva a Palermo dalla Russia con un visto turistico e poi scompare nel nulla. E' la storia di Papovyan Gagik, 22 anni. I familiari, dopo essersi rivolti inutilmente alle autorità russe, hanno presentato denuncia di scomparsa alle forze dell'ordine cittadine. Secondo quanto raccontato dalla sorella, arrivata nel capoluogo siciliano con la madre, il ragazzo è partito da Mosca il 22 novembre 2015. Dopo alcuni giorni a Roma e Napoli, ha raggiunto Palermo il 17 dicembre. Da allora i familiari non hanno più avuto sue notizie.

Gagik aveva un visto turistico di sei mesi. I parenti sperano, attraverso i movimenti del conto in banca del ragazzo, di ricostruire i suoi ultimi spostamenti. La sorella, che sta passando al setaccio la città distribuendo volantini con la foto del fratello, ha anche promesso anche una ricompensa per il suo ritrovamento. Se qualcuno ha notizie può contattare il numero 334.8736366. Il ragazzo è alto 1.72 cm, ha una corporatura robusta, la carnagione bianca, occhi e capelli neri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Russia in vacanza a Palermo ma scompare nel nulla

PalermoToday è in caricamento