Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Politeama / Via Francesco Crispi

Sbarcano al porto 93 profughi somali, sulla nave donne e bambini

Sono arrivati al molo "Quattro venti" su un mercantile maltese, scortati da alcune motovedette della Guardia costiera. Per tre di loro è stato necessario il trasferimento in ospedale. Una delle migranti è arrivata in gravidanza

Sbarco di migranti al porto di Palermo (foto archivio)

Nuovo sbarco di immigrati al porto di Palermo. In novantatré sono giunti questi mattina a bordo del nave cargo "Zeran", tra cui tre bambini e diciannove donne, una delle quali in gravidanza. Alcune motovedette della guardia costiera hanno scortato l'imbarcazione sino alla banchina, dove ad attenderli c'era il personale sanitario, i volontari e le forze dell'ordine.

Perlopiù si tratta di profughi somali, soccorsi dal mercantile maltese con equipaggio polacco. Tre migranti con problemi di salute sono stati trasferiti in ospedale per le cure. Gli altri sono stati controllati dai medici dell'Asp 6 di Palermo, prima di essere accompagnati nei centri di accoglienza. Sul molo "Quattro venti" anche il prefetto Francesca Cannizzo e il sindaco Leoluca Orlando, intervenuti per seguire le operazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarcano al porto 93 profughi somali, sulla nave donne e bambini

PalermoToday è in caricamento