menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Roma, ruba portafogli sull'autobus: inseguito e arrestato

In manette è finito un ragazzo di 22 anni, palermitano. L'episodio è avvenuto sulla linea 101. La vittima, una donna, è scesa dal mezzo per rincorrere il ladro

Ruba un portafogli in autobus e viene arrestato. In manette è finito un ragazzo di 22 anni, palermitano, Salvatore Romeo. L'accusa è di "reato di furto aggravato". A entrare in azione sono stati i “falchi” della sezione Contrasto al crimine diffuso della Squadra Mobile. Una pattuglia in moto ha notato Romeo in via Torino. Il giovane, proveniente dalla vicina via Roma, alla vista degli agenti si è irrigidito e ha imboccato un vicolo poco distante. I poliziotti, insospettiti da tale atteggiamento, lo hanno raggiunto, bloccato e identificato. 

"Addosso" a Romeo è stato trovato un portafogli con all'interno 110 euro e un documento di identità appartenente ad un'altra persona. Proprio durante gli accertamenti, in via Trieste, è arrivata una donna che ha raccontato agli agenti di avere subito un furto su un autobus Amat della linea 101 e contemporaneamente ha "riconosciuto" come suo il portafogli che era nelle mani del giovane.

La donna ha spiegato che, mentre si trovava sull'autobus, all'altezza della prima fermata di via Roma, è stata avvisata da un passeggero che un giovane che era appena sceso dal mezzo, le aveva rubato il portafogli dallo zainetto che teneva in spalla. La donna, scesa subito dal mezzo, si è messa sulle tracce del giovane che le era stato indicato, ed arrivata in via Trieste, si è accorta che il ladro era stato bloccato da due poliziotti. Romeo è stato arrestato per furto aggravato e il portafogli è stato riconsegnato alla legittima proprietaria. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento