menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Smonta casetta di legno e cerca di rubarla: arrestato un palermitano

Si tratta di un uomo di 33 anni, pregiudicato, che è stato "pizzicato" dai poliziotti insieme a un 36enne di origine napoletana. E' successo a Prato

Insieme a un complice aveva cercato di rubare una casetta di legno da una proprietà privata ma è stato scoperto dai poliziotti delle Volanti. Un pregiudicato palermitano lo scorso fine settimana è stato arrestato a Prato con l'accusa di furto aggravato. Si tratta di un uomo di 33 anni, "pizzicato" dagli agenti insieme a un 36enne di origine napoletana e residente in provincia di Pistoia. I due sono stati colti in flagrante dai poliziotti. Avevano già smontato la casetta di legno  e sistemato i pezzi in modo da poterli trasportare altrove. Entrambi hanno precedenti e sono stati arrestati con l'accusa di furto aggravato, per poi essere messi agli arresti domiciliari in attesa di comparire davanti al giudice.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento