rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca Roccapalumba

Roccapalumba, vede il posto di blocco e lancia l'hashish dal finestrino: arrestata

I carabinieri hanno visto la scena e sono andati a recuperare la droga gettata via: un panetto, di circa un etto, conservato dentro un involucro di plastica. Dopo il giudizio direttissimo, la donna è stata sottoposta all’obbligo di dimora nel comune di residenza

Stava percorrendo la strada statale 285, a Roccapalumba, a bordo della sua Fiat Punto quando ha visto un posto di blocco dei carabinieri. I militari le hanno intimato di fermarsi e così M.G., di Roccapalumba, 26 anni, ha lanciato dal finestrino un involucro di plastica. I carabinieri però l'hanno vista e hanno recuperato l'oggetto gettato via: all'interno hanno trovato un panetto di hashish del peso di circa un etto.

La 26enne è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Dopo il giudizio direttissimo, del Tribunale di Termini Imerese, è stata sottoposta all’obbligo di dimora nel comune di residenza, con permanenza in casa nelle ore notturne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roccapalumba, vede il posto di blocco e lancia l'hashish dal finestrino: arrestata

PalermoToday è in caricamento