Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Roccapalumba, vede il posto di blocco e lancia l'hashish dal finestrino: arrestata

I carabinieri hanno visto la scena e sono andati a recuperare la droga gettata via: un panetto, di circa un etto, conservato dentro un involucro di plastica. Dopo il giudizio direttissimo, la donna è stata sottoposta all’obbligo di dimora nel comune di residenza

Stava percorrendo la strada statale 285, a Roccapalumba, a bordo della sua Fiat Punto quando ha visto un posto di blocco dei carabinieri. I militari le hanno intimato di fermarsi e così M.G., di Roccapalumba, 26 anni, ha lanciato dal finestrino un involucro di plastica. I carabinieri però l'hanno vista e hanno recuperato l'oggetto gettato via: all'interno hanno trovato un panetto di hashish del peso di circa un etto.

La 26enne è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Dopo il giudizio direttissimo, del Tribunale di Termini Imerese, è stata sottoposta all’obbligo di dimora nel comune di residenza, con permanenza in casa nelle ore notturne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roccapalumba, vede il posto di blocco e lancia l'hashish dal finestrino: arrestata

PalermoToday è in caricamento