Rotaract, organizzata raccolta dei rifiuti nel tratto di spiaggia di Vergine Maria

L’iniziativa si è svolta ieri pomeriggio. Dario Caracappa, presidente del Rotaract Club Palermo: "Il nostro obiettivo è sensibilizzare i cittadini sul corretto utilizzo delle spiagge"

Il Rotaract Club  Palermo e Rotaract Palermo Est - con la partecipazione dell’associazione Retake Palermo, della Pro loco Nostra Donna del Rotolo Vergine Maria e dell’associazione Athos - ha organizzato un’attività di raccolta dei rifiuti nel tratto di spiaggia di Vergine Maria.

L’iniziativa si è svolta ieri pomeriggio. "I rifiuti - si legge in una nota - (per la maggior parte plastica che finisce nel mare e sulle nostre spiagge) costituiscono un’emergenza ambientale ormai nota e sempre più preoccupante. Se non si interverrà in maniera decisa, secondo le più recenti proiezioni scientifiche, nel 2050 in mare ci saranno più rifiuti di plastica che pesci. Il Mediterraneo è una delle aree più colpite al mondo, ogni anno infatti, finiscono in mare 730 tonnellate di rifiuti. La pulizia delle spiagge ha lo scopo di sviluppare nei partecipanti un’attenzione verso la gravità della situazione rifiuti costieri e marini. 

"Il nostro obiettivo – spiega Dario Caracappa, presidente del Rotaract Club Palermo - è sensibilizzare i cittadini sul corretto utilizzo delle spiagge, sul rispetto dell’ambiente e del mare. Queste giornate rappresentano un importante evento educativo per far sì che sempre più persone prendano coscienza della situazione e possano attivarsi in modo da prevenire l’inquinamento. Una delle vie d’azione del Rotary International – conclude il presidente Caracappa – è orientata all’azione di pubblico interesse, è dunque compito rotaractiano agire nell’interesse della comunità".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Utile come un termometro, aiuta a scoprire le polmoniti: perché comprare un saturimetro

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Tamponi nelle scuole, l'Asp rende noto il calendario: ecco gli istituti coinvolti

Torna su
PalermoToday è in caricamento