rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Tribunali-Castellammare / Piazza Pretoria

Gesip, dipendenti ancora in strada Orlando: “Oggi incontro della verità”

Ennesimo presidio dei lavoratori davanti a Palazzo delle Aquile. “Attendiamo l’esito del vertice interministeriale di Roma”. Il sindaco: “Inizieremo a capire cosa Monti è disposto a concedere al nostro piano”

Da diciassette giorni senza lavoro né stipendio. Ma i lavoratori Gesip, società di servizi del Comune, non si arrendono. E ancora una volta oggi scendono in strada con un presidio a piazza Pretoria davanti a Palazzo delle Aquile, sede del Comune.

“Prosegue la mobilitazione e attendiamo l'esito dell'incontro di oggi, a Roma, al tavolo interministeriale”, dice Salvo Barone del sindacato autonomo Asia. In gioco non solo i 5 milioni per pagare le spettanze del mese dei 1.805 operai, ma anche il via libera al piano di riordino delle partecipate.

Per il sindaco Leoluca Orlando si tratta di una sorta di incontro della verità: “Cominceremo a capire che cosa l'esecutivo Monti è disposto a concedere a favore del nostro piano”. Tra le proposte, i prepensionamenti in deroga che consentirebbero duemila esodi.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gesip, dipendenti ancora in strada Orlando: “Oggi incontro della verità”

PalermoToday è in caricamento