Cronaca Politeama

Non rispetta il Daspo e torna "in servizio": denunciato parcheggiatore abusivo

I carabinieri lo hanno beccato nei pressi del Massimo mentre chiedeva del denaro agli automobilisti. A un altro parcheggiatore è stato notificato un ordine di allontanamento

Proseguono i controlli dei carabinieri contro i parcheggiatori abusivi. I militari hanno passato al setaccio i quartieri Altarello e Libertà, denunciando un 46enne. L'uomo, nonostante fosse sottoposto al cosidetto daspo urbano emesso dal questore lo scorso 28 agosto, è stato sorpreso nei pressi del Massimo mentre chiedeva denaro agli automobilisti in cambio del parcheggio.

Multate anche altre due persone che svolgevano la stessa attività vicino alcuni enti pubblici. Un altro parcheggiatore abusivo è stato beccato nei pressi di una fermata dei mezzi pubblici e gli è stato notificato l'ordine di allontanamento dalla zona e il divieto di accesso alla stessa per un tempo massimo di 48 ore. 

Durante lo stesso servizio, i militari hanno effettuato alcuni posti di controllo: sono 5 i ciclomotori sequestrati e sottoposti a fermo perché sprovvisti della copertura assicurativa o condotti da persone senza il casco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non rispetta il Daspo e torna "in servizio": denunciato parcheggiatore abusivo

PalermoToday è in caricamento