menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La nave cargo con a bordo i migranti - foto Piero Longo

La nave cargo con a bordo i migranti - foto Piero Longo

Nuovo sbarco di migranti al porto, attraccata nave con 477 profughi

Tra loro ci sono dieci donne, di cui una incinta, e due bambini. Sul molo ad attenderli il personale della Protezione civile, le forze dell'ordine, i volontari della Croce rossa, della Caritas e il team dell'Asp

Ancora uno sbarco di migranti al porto, dove è attraccata la nave cargo panamense Tuna 1 con a bordo 477 profughi. Tra loro ci sono dieci donne, di cui una incinta, e due bambini. Ad accoglierli le forze dell'ordine, il personale della Protezione civile, i volontari della Croce rossa e della Caritas e il team dell’Asp. Le procedure di sbarco e smistamento sono coordinate dalla prefettura.

Al termine delle operazioni di identificazione, i migranti saranno dislocati nelle strutture disponibili. In 450 dovrebbero lasciare Palermo per essere condotti in altre città.

"Nel secondo anniversario della strage che vide morire nel Mediterraneo oltre 700 cittadini che tentavano di raggiungere la Sicilia, la nostra isola continua ad accogliere migranti che sfuggono la fame, la guerra e la miseria in cerca di migliori prospettive di vita - ha commentato il sindaco Orlando -. Sembra che l'Europa e i governi degli stati europei non abbiano imparato nulla, anzi sembrano fare a gara a chi assume posizioni più inumane ed inutili contro un fenomeno, quello migratorio, che non è certamente arrestabile dalla storia e dai muri".

E sul tema immigrazione è intervenuto anche il ministro della Giustizia Andrea Orlando, in città per una manifestazione elettorale. "L'Europa  - ha detto - si deve fare carico di questo problema perchè chi viene in Italia vuol venire in Europa. E quindi, da questo punto di vista l'Europa si deve assolutamente fare carico della questione. Dobbiamo costruire anche iniziative politiche adeguate per imporre questo problema nell'agenda dell'Europa". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento