Perdita in una condotta di viale dell'Olimpo, disagi alla rete fognaria di Partanna e Mondello

Lo rende noto l'Amap che assicura: "I nostri operai sono già al lavoro per riparare il guasto"

Liquami in viale Venere - foto archivio

Disagi al sistema fognario nella zona di Partanna e Mondello. L'Amap in una nota rende noto che ieri (14 marzo) si è verificata, in corrispondenza di viale dell'Olimpo, una perdita "su una delle due condotte prementi DN500 che rilanciano i reflui depurati dall'impianto di Fondo Verde fino al recapito finale di Villa Adriana".

Questo guasto causa ripercussioni sul sistema di smaltimento dei reflui di Fondo Verde e conseguentemente di Mondello. Le maestranze dell'Amap sono già all'opera "per la risoluzione del guasto nel più breve tempo possibile".
 
                   

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Come se fosse la prima volta.

  • grande AMAP

  • Ma c è da ridere la fognatura di partanna e di Mondello non ha mai funzionato vedete tutti gli articoli dove si allagano le case

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Falcone, i ragazzi e una città che non dimentica: Palermo celebra un altro 23 maggio

  • Cronaca

    Salvini incontra la prof sospesa: "Stiamo lavorando perchè tutto torni a posto"

  • Cronaca

    Il monito di Maria Falcone: "23 maggio sia festa di unità nazionale contro la mafia"

  • Cronaca

    Salvini dai "suoi" poliziotti alla Lungaro, pranzo in mensa col figlio di Montinaro

I più letti della settimana

  • Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

  • Travolto da una moto in via Notarbartolo: il cuore si ferma, salvato da due passanti

  • La droga "calabrese" venduta a Palermo, i nomi degli arrestati

  • Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

  • La coca sul camper e il maxi giro d'affari: "Che sono 300 chili di fumo? Un pelo di m..."

  • Circoscrizioni a Palermo, gli indirizzi e i recapiti delle otto zone della città

Torna su
PalermoToday è in caricamento