Perdita in una condotta di viale dell'Olimpo, disagi alla rete fognaria di Partanna e Mondello

Lo rende noto l'Amap che assicura: "I nostri operai sono già al lavoro per riparare il guasto"

Liquami in viale Venere - foto archivio

Disagi al sistema fognario nella zona di Partanna e Mondello. L'Amap in una nota rende noto che ieri (14 marzo) si è verificata, in corrispondenza di viale dell'Olimpo, una perdita "su una delle due condotte prementi DN500 che rilanciano i reflui depurati dall'impianto di Fondo Verde fino al recapito finale di Villa Adriana".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo guasto causa ripercussioni sul sistema di smaltimento dei reflui di Fondo Verde e conseguentemente di Mondello. Le maestranze dell'Amap sono già all'opera "per la risoluzione del guasto nel più breve tempo possibile".
 
                   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, coinvolto il cantante De Martino: morto un sessantenne

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: "Un esercito di medici per contrastare il Covid"

  • Apre a Palermo l'Antica pizzeria da Michele, dopo Napoli è l'unica del Sud Italia

  • Omicidio a Camporeale, colpi di pistola in piazza: morto un ragazzo di 26 anni

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Condannato a 5 anni il questore di Palermo: "Caso Shalabayeva, fu sequestro di persona"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento