Cronaca

Morto il professor Cerami: "Addio a uno fra i maggiori studiosi di Storia del Diritto romano"

L'ateneo saluta il docente morto a 83 anni nello scorso weekend: "E' stato autore di saggi e lavori monografici di grande interesse e notevole rigore scientifico"

L’Università degli Studi di Palermo esprime il più sentito cordoglio per la scomparsa del professor Pietro Cerami". Con queste parole l'ateneo saluta per l'ultima volta il docente morto a 83 anni nello scorso weekend. "Il professore Cerami è stato uno fra i maggiori studiosi di Storia del Diritto romano - dicono dall'Università -. La sua intensa attività scientifica ha visto numerose pubblicazioni sulle istituzioni, l'ordinamento e il diritto di Roma dall'origine all'egemonia mediterranea, dalla Repubblica all'impero. È stato autore di saggi e lavori monografici di grande interesse e notevole rigore scientifico".

Il professor Cerami, il cui primo incarico accademico nell’Ateneo di Palermo risale al 1970, è stato presidente del Consiglio Corso di Laurea e, poi, preside della ex Facoltà di Giurisprudenza di Palermo, componente del Comitato direttivo scuola di specializzazione per le professioni legali Scaduto, dell'Aristec (Associazione internazionale per la ricerca giuridica, storica e comparatistica) e del Comitato scientifico internazionale del consorzio "Gérard Boulvert". Per diversi anni inoltre è stato coordinatore del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in "Fondamenti del diritto europeo e metodologia comparatistica" e componente del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in discipline romanistiche e del dottorato di ricerca di diritto comparato dell'Università di Palermo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto il professor Cerami: "Addio a uno fra i maggiori studiosi di Storia del Diritto romano"

PalermoToday è in caricamento