Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Oltre ogni rivalità, i tifosi del Catania piangono le vittime del fango: "Palermo rialzati"

Lo striscione è spuntato nella curva del Massimino durante la partita tra i padroni di casa e il Siracusa: "Piangiamo i nostri morti, sentiamo lo stesso dolore. Noi siamo la Sicilia"

Lo striscione dei tifosi del Catania

Oltre ogni rivalità e campanilismo. I tifosi del Catania mandano un messaggio di vicinanza ai "cugini" palermitani dopo la tragedia che ha colpito il capoluogo e la sua provincia. Ieri sera, durante il derby di Serie C tra i padroni di casa e il Siracusa, in ogni settore dello stadio Angelo Massimino sono comparsi striscioni di cordoglio in ricordo delle vittime di Casteldaccia. Un lunghissimo silenzio - durato dieci minuti, spezzato - chiuso da un applauso assai sentito. Questo il messaggio della curva catanese: "Piangiamo i nostri morti, sentiamo lo stesso dolore. Noi siamo la Sicilia, Palermo rialzati”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre ogni rivalità, i tifosi del Catania piangono le vittime del fango: "Palermo rialzati"

PalermoToday è in caricamento