menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vergine Maria, il sindaco revoca il divieto temporaneo di balneazione

Un tratto di mare era stato interdetto lo scorso 29 giugno. Dalle analisi del campione d'acqua prelevato il 9 luglio il valore di concentrazione di "ostreopsis" (la cosiddetta alga tossica) è risultato nella norma. Orlando ha così revocato l'ordinanza

Revocato il divieto temporaneo di balneazione in un tratto di mare di Vergine Maria. Lo rende noto il Comune. La disposizione è stata firmata dal sindaco Leoluca Orlando dopo che l'Arpa Sicilia ha comunicato che il campione d'acqua prelevato il 9 luglio scorso aveva un valore di concentrazione di "ostreopsis" (una microalga marina, la cosiddetta alga tossica) inferiore alla soglia d'allerta indicata dalle linee guida ministeriali per quel tratto di mare. Per questa ragione è stata revocata l'ordinanza sindacale di divieto temporaneo di balneazione, emanata lo scorso 29 giugno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento