Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Maltempo, ritardi e voli cancellati: palermitani bloccati per 5 ore all'aeroporto di Treviso

Centinaia di passeggeri diretti con la Ryanair a Bologna o in arrivo nell'Isola dallo scalo Marconi hanno dovuto cambiare piani. Un viaggiatore: "Ci hanno dato il voucher per il pranzo ma poche spiegazioni"

Maltempo all'aeroporto di Palermo

Il maltempo flagella l’intera penisola e crea disagi ai viaggiatori. A causa della nevicata che ha colpito l’aeroporto Marconi di Bologna è stato cancellato il volo Ryanair FR04912, la cui partenza da Palermo era stata inizialmente prevista per le 13.30. Dopo un primo rinvio alle 15.45 il trasferimento è stato cancellato e oltre un centinaio di passeggeri è rimasto a Punta Raisi.

Stessa sorte è toccata al volo FR04911 che avrebbe dovuto trasportare i viaggiatori da Bologna a Palermo partendo alle 11.35. Prima di essere definitivamente cancellato l’aereo avrebbe dovuto staccare le ruote dalla pista alle 14.30. Anche in questo caso è stato il maltempo a condizionare i piani di volo delle compagnia aerea low cost irlandese.

Disagi anche per i palermitani e i turisti il cui arrivo nell’isola, dall'aeroporto Antonio Canova di Treviso, è previsto per le 18. “Dovevamo partire alle 12.50 - spiega a PalermoToday Mirko Giaccone - con il volo Ryanair FR08921. Dopo 5 ore e tre rinvii siamo ancora qui. Ci hanno dato i voucher per un pranzo veloce e nei display risulta che la partenza è fissata per le 16.15. Ma così non sarà e non ci hanno spiegato neanche perché”.

Pomeriggio difficile anche per i passeggeri del volo Milano Malpensa-Palermo U22811 della compagnia Easyjet, il cui decollo previsto per le 19.45 è stato spostato alle 21.45. Stesso problema per i viaggiatori che da Palermo avrebbero dovuto raggiungere Malpensa con il volo U22812, programmato per le 20.20 e rinviato alle 22.15.

Intanto lo scorso 6 novembre è stata avviata la “fase 1” degli interventi di riqualificazione programmati per l’aeroporto Falcone-Borsellino che prevede: la riqualificazione delle pavimentazioni di volo, degli incroci, delle opere civili dei cavidotti delle infrastrutture, la sostituzione di tutte le lampade alogene con lampade a led su pista e nelle aree di incrocio, lo spostamento di alcuni segnali luminosi, la realizzazione di scivoli in calcestruzzo e il ripristino della segnaletica orizzontale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, ritardi e voli cancellati: palermitani bloccati per 5 ore all'aeroporto di Treviso

PalermoToday è in caricamento