Cronaca Balestrate

Balestrate, partiti i lavori di ristrutturazione nella scuola materna Mattarella

L'intervento, finanziato dal Ministero degli Interni, sarà concluso entro dicembre 2021. Alla fine l'edificio sarà dotato di infissi a taglio termico e di un impianto fotovoltaico da 10 chilowatt che permetterà l’autonomia energetica del plesso

La scuola materna Mattarella a Balestrate

Partiti nei giorni scorsi i lavori di ristrutturazione e di adeguamento sismico della scuola materna Mattarella, a Balestrate. Il progetto, oltre alla realizzazione di opere di miglioramento sismico sulle strutture esistenti in cemento armato, prevede la rimozione dei controsoffitti esistenti e il successivo risanamento dei solai, il ripristino degli intonaci e la tinteggiatura. Inoltre le porte interne in legno saranno sostituite con porte antincendio con taglio termico. I terrazzi di copertura saranno impermeabilizzati. I serbatoi idrici e la canna fumaria dell’impianto termico saranno dismessi e sostituiti con un impianto fotovoltaico da 10 chilowatt che permetterà l’autonomia energetica del plesso. Infine, tutti i corpi illuminanti del plesso saranno sostituiti con nuove lampadine a led. 

"Un’altra opera pubblica - commenta il sindaco Rizzo - di fondamentale importanza per la nostra comunità, un intervento atteso da tanti anni per i nostri bambini e per tutto il personale scolastico". I lavori, per un importo pari a 1,550 mila euro, sono stati finanziati dal Ministero degli Interni. Saranno conclusi entro dicembre 2021. Nell'attesa i bimbi sono stati trasferiti nella scuola elementare Aldo Moro. "Abbiamo recuperato alcuni spazi - spiega a PalermoToday il primo cittadino - con lavori di edilizia scolastica leggera". 

Il cantiere è solo il primo, di una lunga serie. "Questo 2021 - continua Rizzo -  si preannuncia davvero imponente per il settore delle opere pubbliche. Prevediamo di ultimare i lavori nell'ex mattatoio, di mettere in sicurezza le strade, di effettuare un intervento di efficientemento energetico, del valore di 51 mila euro, nella scuola D.Tuzzo, di investire 70 mila euro in un itinerario turistico, di acquistare anche nuovi arredi urbani, di far partire il cantiere di lavoro in via Segesta e nel parco giochi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balestrate, partiti i lavori di ristrutturazione nella scuola materna Mattarella

PalermoToday è in caricamento