Isola delle Femmine, vandalizzata lapide che ricorda le vittime del mare

La denuncia di BCsicilia. La lastra commemorativa ricorda i pescatori che il 13 ottobre 1942 accorsero con le loro barche per portare in salvo i naufraghi  del piroscafo Loreto, silurato da un sommergibile inglese

La lapide vandalizzata

Vandalizzata a Isola delle Femmine la lapide che ricorda le vittime del mare. A denunciare l'episodio è l’associazione BCsicilia. La lastra commemorativa ricorda i pescatori di Isola delle Femmine che il 13 ottobre 1942 accorsero, con le loro barche, per portare in salvo i naufraghi  del piroscafo Loreto, silurato da un sommergibile inglese. La lapide, inoltre, fa memoria di tutti i migranti che attraversano il Mediterraneo per sfuggire alla guerra e alla fame, ai tanti uomini, donne e bambini che perdono la vita nella disperata ricerca di una vita migliore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’idea di ricordare, con un monumento, i caduti in mare, era stata di Agata Sandrone, Presidente di BCsicilia di Isola delle Femmine, che quattro anni fa, dopo attente ricerche, aveva rintracciato le famiglie dei pescatori che nel 1942 avevano salvato i naufraghi, e rinvenuto i nomi di coloro che persero la vita nel mare di Isola delle Femmine. La lapide, realizzata gratuitamente da Ernesto Caltagirone, con la collaborazione di Antonio Cataldo e Giancarlo Equizzi, era stata posta nella piazza Vincenzo Enea, il 3 novembre 2015, in occasione della giornata internazionale del migrante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Piazza di Mondello, chiuso ristorante: "Bagno senza sapone e lavoratori in nero"

  • Arancine, panelle e blatte: chiusa rosticceria abusiva nel cuore di Boccadifalco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento