Cronaca

Internet, tra le grandi città Palermo è la più lenta

Il capoluogo siciliano è fanalino di coda nella graduatoria stilata dall'ultimo osservatorio sulla velocità effettiva delle connessioni Adsl in Italia. Il dato è impietoso: appena 4,1 Mbps di media, lontanissimo da Firenze e Napoli

Navigazione lenta a Palermo. Anzi lentissima, almeno rispetto alle altre città italiane. Il capoluogo siciliano è fanalino di coda nella graduatoria stilata dall'ultimo osservatorio sulla velocità effettiva delle connessioni Adsl in Italia. Da questa classifica risulta che le regioni meridionali hanno una velocità di navigazione reale più alta rispetto a quelle del Nord e del Centro. Eppure Palermo è in coda. L'indagine è stata condotta analizzando il totale di oltre 500.000 speed test effettuati in tutta Italia da maggio 2010 a luglio 2013. Questo ha permesso di individuare e attestare la velocità che raggiunge la connessione Adsl nel nostro Paese. Come recentemente indicato dall'Unione Europea, infatti, in Italia più  del 96% delle connessioni a Internet da linea fissa avviene tramite linee Adsl. 

Se si vanno a esaminare invece le grandi città, Palermo chiude la classifica con 4,1 Mbps di media. Il raffronto è fatto limitandosi alle città con oltre 100.000 abitanti. Comanda Firenze, spicca Napoli, con le Adsl a 7 Mega piu' veloci (oltre 5,3 Mbps), che distanzia i modesti risultati di Milano (4,6 Mbps, che diventerebbero 5,4 Mbps includendo le connessioni in fibra), Roma (4,4 Mbps) e Venezia (4,3 Mbps). E' evidente che alla maggiore densità di popolazione dei grandi centri urbani non corrisponde una velocità maggiore rispetto ai Comuni più piccoli. Va segnalato, tuttavia, che per gli abitanti di molte città sono ormai disponibili connessioni in fibra ottica e connessioni mobili in 4G, in grado di garantire velocità superiori e una miglior esperienza d'uso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Internet, tra le grandi città Palermo è la più lenta

PalermoToday è in caricamento