Giusy Ferreri incinta: "Si chiamerà Beatrice, il parto non mi spaventa"

La cantante palermitana racconta le emozioni della sua prima dolce attesa, frutto dell'amore per il geometra Andrea Bonomo, a cui è legata dal 2008 (qualche tempo prima del successo ad "X Factor")

Conto alla rovescia per Giusy Ferreri. A settembre, la cantante, 38 anni, darà alla luce la prima figlia, Beatrice, frutto dell'amore per il compagno Andrea Bonomo. "Sto molto, molto bene. Mi sto godendo questo periodo", spiega in un'intervista rilasciata a Vanity Fair, a cui rivela le sue emozioni alla vigilia del parto. 

Giusy aveva scoperto di essere incinta a poche settimane dal Festival di Sanremo. Ed aveva deciso di partecipare ugualmente: nell'ultima edizione della kermesse canora, in scena a febbraio, ha cantanto (in segreto) col pancino. Nessuno all'epoca si era accorto delle dolci rotondità. Oggi però il pancione è cresciuto: "Sto entrando nell'ultimo trimestre che mi dicono sarà più sfiancante", racconta. E precisa che, insieme al futuro papà, il geometra 37enne a cui è legata dal 2008 (da prima della vittoria ad X Factor), ha già scelto il nome:  "Si chiamerà Beatrice. Mi piaceva l’idea che il nome esprimesse gioia e beatitudine. Non è un caso che in questo periodo di grande disumanità io e Andrea abbiamo scelto proprio Beatrice". 

Il termine della gravidanza è fissato per il 28 settembre. Ed ora è il momento di immaginarsi nelle vesti di mamma: "Mi piacerebbe trasferirle la passione per la musica, la danza e chissà magari per l’arte circense (grande passione di Giusy, che pratica esercizi con il trapezio, ndr) ma, al di là di tutto, avrò molto rispetto delle sue scelte".

Il parto non le fa paura. "Sono sempre stata una persona coraggiosa. Molte donne dicono che il parto sia un’esperienza traumatica. Vedremo! Mia mamma quando aspettava me ha avuto un parto semplice e veloce, non ha fatto nemmeno in tempo ad arrivare in sala parto, ma ero la seconda figlia. Comunque un’altra cosa che dicono tutte le mamme è che qualsiasi cosa accada te la dimentichi appena prendi in braccio tuo figlio. Accadrà così anche a me". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Calcio palermitano in lutto, è morto Carmelo Bongiorno

  • Reddito di cittadinanza, parte la fase 2: i lavori socialmente utili diventano obbligatori

  • Blitz antimafia a Belmonte Mezzagno, quattro arresti: "In carcere il nuovo capo"

  • Spopola a Palermo la truffa dello specchietto: "Piovono segnalazioni..."

Torna su
PalermoToday è in caricamento