menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubò moto un anno fa a Palermo, giovane arrestato a Terrasini

A finire in manette un ventisettenne che dovrà rispondere del reato di riciclaggio. I carabinieri di Cinisi lo hanno beccato mentre operava sul mezzo rubato per modificarlo e renderlo irriconoscibile

Blitz dei carabinieri di Cinisi ieri sera a Terrasini. A finire in manette Calin Ionut Adrian, cittadino romeno di 27 anni, che dovrà rispondere del reato di riciclaggio. All'interno di un magazzino il giovane aveva creato una vera e propria officina meccanica dove modificava mezzi rubati per renderli irriconoscibili. Al momento del blitz, avvenuto dopo diversi pedinamenti, il 27enne è stato beccato mentre era intento ad operare su una motocicletta di grossa cilindrata, risultata rubata più di un anno fa. 


L’uomo, che non è stato in grado di fornire alcuna spiegazione in merito alla provenienza del mezzo, è stato tratto in arresto e trasferito al carcere “Pagliarelli”, a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare l’eventuale coinvolgimento di altri complici nella vicenda e per stabilire se il motociclo dovesse essere rivenduto clandestinamente oppure riutilizzato per finalità illecite.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento